Fan Facebook Follower Twitter Gratis

L’ascesa dello streaming nelle consolle di videogiochi PS3, xBox 360 e Wii




Lo streaming è una realtà solida e consolidata nel mondo del Web e negli ultimi tempi anche nel mondo dei videogiochi con le consolle di nuova generazione prodotte da Nintendo, Sony e Microsoft che non…

consolle-streamingLo streaming è una realtà solida e consolidata nel mondo del Web e negli ultimi tempi anche nel mondo dei videogiochi con le consolle di nuova generazione prodotte da Nintendo, Sony e Microsoft che non vengono utilizzate esclusivamente per giocare. Sempre più persone infatti utilizzano queste piattaforme per accedere a servizi di video-streaming come Hulu e Netflix.

In una recente ricerca, Nielsen (leader mondiale nelle informazioni di marketing e nella rilevazione di dati sui consumi e sull’utilizzo dei media) ha riscontrato un enorme aumento di utenti che utilizzano la propria console per accedere a contenuti video, soprattutto negli Stati Uniti dove questa “moda” sta soffocando servizi specializzati quali Roku, Boxee e Apple TV anche per la fruzione di questi contenuti multimediali.

Microsoft xBox 360, Sony PlayStation 3 e Nintendo Wii permettono di accedere alle più popolari applicazioni di streaming, e questo vale anche per l’Europa e per l’Italia (seppur questa opportunità è attiva da pochi mesi). PlayStation 3 e xBox 360 consentono, inoltre, di scaricare o noleggiare film e show televisivi per vederli anche offline in certi casi. Quali dati ha evidenziato il sondaggio di Nelsen?

La ricerca di Nielsen ha rivelato che sono gli utenti della PlayStation 3 ad aver cambiato maggiormente le proprie abitudini nell’utilizzo della console. Gli utenti PS3 spendono, infatti, un quarto del loro tempo dedicato alla console a guardare film o spettacoli televisivi, con un dato in crescita del 15% nel 2012 rispetto a quanto registrato nell’anno precedente.

Gli utenti di Nintendo Wii spendono addirittura il 32% del tempo sui video-on-demand o sui servizi di streaming, mentre nel caso di xBox 360 (la più vecchia del terzetto) questa percentuale scende al 13%.

Il sondaggio evidenzia al contempo come siano gli utenti di xBbox 360 a spendere più tempo online (33%), mentre con Wii si gioca prevalentemente offline (40%). È in declino l’uso di DVD e di altri supporti ottici sulle console, anche se nel caso di PlayStation 3 gli utenti spendono ancora il 18% del tempo a guardare film su Blu-ray.

Questi dati sono destinati ad aumentare col tempo, infatti le case produttrice stanno andando sempre più in questa direzione, puntando ad un target più ampio che non siano solo esclusivamente dei videogamer.

nielsen-console-streaming


Tags: , , , , , ,

Post a Comment

Realizzazione siti web, SEO, Web Marketing Brescia - n3w Italia site statistics site statistics