SNAI SCOMMESSE

In diretta streaming dalla Centrale Nucleare di Fukushima in Giappone




La centrale nucleare di Fukushima è diventata ormai dopo il terremoto e lo tsunami in Giappone uno dei posti più pericolosi e radioattivi del mondo. La città è stata completamente evacquata e le notizie, passato…

SNAI SCOMMESSE

La centrale nucleare di Fukushima è diventata ormai dopo il terremoto e lo tsunami in Giappone uno dei posti più pericolosi e radioattivi del mondo. La città è stata completamente evacquata e le notizie, passato l’audiance mediatico, sono sempre più frammentarie. Da oggi, la situazione dell’impianto nucleare è visibile in diretta streaming no-stop su Internet, attraverso una webcam attivata vicino ai reattori dalla Tepco, società titolare dell’impianto.

Innanzitutto facciamo un riassunto sulla situazione attuale della centrale nucleare giapponese. Il disastro di Fukushima Dai-ichi è una serie di quattro distinti gravi incidenti nucleari occorsi presso la centrale nucleare omonima a seguito del terremoto del Tōhoku nel marzo 2011. A fine maggio 2011 la situazione non è ancora stabilizzata, ed anzi il 24 Maggio 2011 la Tepco ha confermato che è avvenuta la fusione dei noccioli dei reattori 1, 2 e 3, con un pericoloso accumulo del materiale fuso alla base dei vessel; in tutti i casi i vessel continuano a perdere acqua che deve continuamente essere rimpiazzata.

Complessivamente l’incidente, nella prima settimana stimato al grado 4 della scala INES, quindi al livello 5 ; è stato infine provvisoriamente classificato dall’Agenzia per la sicurezza nucleare e industriale del Giappone al grado 7, il massimo grado della scala, finora raggiunto solo dal disastro di Černobyl’, considerando l’insieme dell’evento e non più i singoli incidenti distinti (classificati tra i livelli 3 e 5) A causa del terremoto molti altri impianti nucleari giapponesi sono stati coinvolti, sia centrali nucleari che impianti del ciclo del combustibile. Le maggiori preoccupazioni riguardano quattro dei sei reattori dell’impianto di Fukushima Dai-ichi, e in particolare il reattore numero 4, il cui edificio è stato quello maggiormente danneggiato dalle esplosioni di idrogeno, e nel quale le barre di combustibile a rischio fusione non sono quelle in uso all’interno del recipiente in pressione (vessel), ma quelle stoccate nelle vasche del combustibile esausto, che si trovano quindi al di fuori della struttura di contenimento primaria del reattore. Come vedere la centrale di Fukushima in live streaming 24 ore su 24?

Secondo quanto riferito dal gestore elettrico, la telecamera che trasmette in streaming le immagini in tempo reale dalla centrale è situata a circa 250 metri dal reattore 1, riconoscibile dall’assenza della parte superiore a causa di un’esplosione di idrogeno. Accanto è possibile vedere con chiarezza l’unità 2, l’unica a presentare la struttura esterna ancora intatta, mentre più defilate sono l’unità 3, ridotta a un cumulo di macerie dopo una violenta esplosione, e l’unitaà 4, di cui e’ possibile scorgere la parte superiore danneggiata.

La diretta video, disponibile sul sito ufficiale della Tepco era stata promessa dal gestore in risposta alle numerose richieste giunte dai navigatori Internet, desiderosi di controllare in tempo reale la situazione alla centrale devastata. Fino a oggi la Tepco aveva messo a disposizione solo aggiornamenti statici e in differita dell’impianto di Fukushima 1, con immagini catturate a distanza da una fotocamera con frequenza di un’ora. Lo stream è in formato Windows Media Player.


Tags: , , , , ,

Post a Comment

site statistics site statistics